18 Novembre 2018

BASTA UN MINUTO - Gianmarco Toscano


[...]Un grido strozzato rompe veloce il silenzio del sonno alle sette e mezza del mattino di una giornata di luce come tante.
“Marina, Angelo è morto.”
Un balzo dal letto ci alza frenetici per correre a capire meglio.
Lui è lì, occhi chiusi, labbra che fanno intravedere il bianco dei denti.
Tra le lacrime che scendevano continue e grandi come grandine ho pregato affinché potessi svegliarmi da un incubo questa volta troppo reale. Un incubo vero.
Un minuto. È bastato solo un minuto per decidere di me e il mio futuro. [...]

“Ogni persona fin dai primi momenti della sua vita si sente prima inconsapevole, poi semiconsapevole e infine totalmente consapevole, limitata, ma poiché nessuno conosce lo scopo e la meta della propria esistenza in quanto il segreto della stessa, è tenuto nascosto dalla mano suprema. Ognuno procede a tentoni, afferra e si lascia sfuggire. Stà fermo e si muove, esita e si affretta, per cui sono numerosi i modi in cui si commettono i tanti errori che ci sconcertano” (Johann W. Goethe).

Libro autobiografico, per raccontare l’impreve-dibilità della vita, la luccicanza della famiglia e il potere della preghiera.


Sito realizzato da www.planimetrie.net
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata